Reggia di Rivalta

Reggia di Rivalta Beoordelingen, Reggio Emilia

Reggia di Rivalta
4
Historische locaties • Architectonische bezienswaardigheden
Meer lezen
Een beoordeling schrijven
Over
Voorgestelde duur
minder dan 1 uur
Suggereert bewerkingen om onze weergave te verbeteren.
Deze vermelding verbeteren

De beste manieren om attracties in de buurt te ervaren

De omgeving
Adres
De beste in de buurt
We classificeren deze restaurants en attracties door de beoordelingen van onze leden af te wegen met hoe dicht ze bij de locatie gelegen zijn.
Restaurants
185 binnen 5 km
Attracties
121 binnen 10 km

4.0
17 beoordelingen
Uitstekend
3
Heel goed
12
Voldoende
1
Slecht
0
Vreselijk
1

giovi
Bologna, Italië10 bijdragen
mei 2021
Alal fine della passeggiata sul lungo Crostolo, siamo giunti nel cortile di questa Reggia, che indubbiamente necessita di ristrutturazione, ma ha un suo fascino.
Geschreven op 6 mei 2021
Deze beoordeling is de subjectieve mening van een lid van Tripadvisor en niet de mening van TripAdvisor LLC.

ImportantePartire
Reggio Emilia, Italië1.768 bijdragen
feb. 2021 • Stellen
In parte distrutto,
Spazi straordinari, facili da immaginare,
Charlotte d’Orleans, nipote di Re Sole, Luigi XIV, figlia del reggente di Francia, ha costruito il suo Palazzo Ducale investendo il suo patrimonio personale straordinario.
Da visitare
Palazzo aperto solo per eventi singoli
Geschreven op 14 februari 2021
Deze beoordeling is de subjectieve mening van een lid van Tripadvisor en niet de mening van TripAdvisor LLC.

Luis Suarez
Californië33 bijdragen
sep. 2020 • Gezinnen
Reggia di Rivalta

Distante pochi chilometri dal centro storico di Reggio Emilia, il Palazzo Ducale o Reggia di Rivalta è un palazzo storico settecentesco che può essere considerato una delle ultime "delizie Estensi".

 REGGIO EMILIA



Indirizzo e contatti

Via dei Combattenti, 42123 Reggio nell'Emilia

Come arrivare

Reggio nell'Emilia
In auto
Percorrere la SS63 in direzione Rivalta.
In autobus
Servizio di trasporto urbano linea 5 e 6.

Cenni storici

Edificata a partire dal 1723 nella frazione di Rivalta per Francesco III d'Este e Carlotta d'Orléans, la villa faceva parte di un più vasto sistema comprendente anche la villa di Rivaltella e la “vasca” di Corbelli. Il progetto di questa "Piccola Versailles” fu affidato dapprima all'architetto reggiano G.M. Ferraroni e poi al Bolognini (autore della Sala del Tricolore). L'edificio fu terminato nel 1733 mentre il parco vide continui abbellimenti successivi. Tra il 1740 ed il 1760 la Reggia visse il suo periodo d'oro, con feste grandiose che riecheggiavano lo sfarzo parigino.
Nel 1796 venne occupata dalle truppe dell'armata napoleonica in transito lungo la Pianura Padana. Al termine dell'occupazione la villa, spogliata e danneggiata, fu consegnata ad un comitato di cittadini che, attorno al 1807, ne demolì alcune parti e convertì il giardino ad uso agricolo.
Oggi restano solo l'ala sud, probabilmente in origine destinata alla servitù e del tutto minore rispetto alle altre distrutte, e la cappella, in rovina, inglobata in edifici agricoli. Del parco e dei giardini con giochi d'acqua ottenuti utilizzando l'acqua del vicino torrente Crostolo, rimangono il perimetro cintato e una vasca ovale.
Delle numerose statue che ornavano i giardini, molte furono distrutte, altre tolte e ricollocate nel Parco del Popolo a Reggio e due furono collocate ai lati del ponte di San Pellegrino sul torrente Crostolo. La statua raffigurante quest'ultimo infine fu posta nella centralissima piazza Prampolini in città, in cima alla fontana che da essa prende il nome.

Geschreven op 20 september 2020
Deze beoordeling is de subjectieve mening van een lid van Tripadvisor en niet de mening van TripAdvisor LLC.

Delbymax
Reggio Emilia, Italië1.360 bijdragen
aug. 2019 • Gezinnen
Partiamo dalla storia si tratta dei resti di una reggia che era stata costruita dal duca d'Este che si era sposata con la nipote del re Sole Carlotta D'Orleans e quest'ultima voleva che la villa fosse ad immagine ed ispirata alla reggia di Versailles.Nei primi del 700 quindi fu ampliata, ma nel 1796 fu occupata dai soldati francesi, che la usarono come campo militare depredandola anche dalle opere d'arte, e quando se ne andarono via la consegnarono ad un comitato cittadino della zona che abbatterono la parte più importante della reggia per farci campi da coltivare, usare i mattoni per costruire abitazioni e bruciare la legna presente nella reggia. Attualmente rimane una piccola parte e la piccola chiesa che è stata conglobata in altre abitazioni, È una bellissima location dove fare rilassanti e lunghe passeggiate.Nel 2005 è stata acquistata dal Comune di Reggio Emilia, speriamo vista la storia che ha, che riesca a volorizzarla come merita.
Geschreven op 20 augustus 2019
Deze beoordeling is de subjectieve mening van een lid van Tripadvisor en niet de mening van TripAdvisor LLC.

ImportantePartire
Reggio Emilia, Italië1.768 bijdragen
jul. 2019 • Stellen
La Reggia ed il giardino di Rivalta è un luogo straordinario,
Da vedere assolutamente,
Si tratta dei resti sontuosi di uno dei palazzi, ritenuti all'epoca, nel XVII secolo, tra i più lussuosi al Mondo, paragonabile con Versailles e con pochi altri.
La costruzione è dovuta alla principessa Charlotte Aglae D'Orleans, figlia del Reggente di Francia, nipote di Re Sole, Luigi XIV, stabilitasi qui con il marito principe e futuro Duca di Modena.
La Reggia fu distrutta dalle truppe francesi, dette dei giacobini, che invasero Reggio,
Una attenta visita valorizzerà molto gli straordinari resti, molto affascinanti,
DAVVERO DA NON PERDERE
Geschreven op 10 juli 2019
Deze beoordeling is de subjectieve mening van een lid van Tripadvisor en niet de mening van TripAdvisor LLC.

Dalla65
113 bijdragen
aug. 2018 • Gezinnen
Facile da raggiungere, appena fuori Reggio. Peccato che i 2/3 di questo complesso siano stati distrutti per far largo a campi coltivati. Mi auguro che la parte rimanente venga recuperata. Al momento credo che la sua importanza sia più storica che architettonica o paesaggistica, ma vale comunque la pena fare una visita.
Geschreven op 6 augustus 2018
Deze beoordeling is de subjectieve mening van een lid van Tripadvisor en niet de mening van TripAdvisor LLC.

paolo e claudia i
18 bijdragen
aug. 2017 • Stellen
E' un ricordo dell'infanzia di mia moglie. Abbiamo partecipato ad una "gnoccata" estiva.
Molto suggestiva e troppo trascurata dal tempo e dalle istituzioni. Il duca di Modena aveva il senso della reggia ancora visibile nelle poche strutture rimaste....
Geschreven op 10 november 2017
Deze beoordeling is de subjectieve mening van een lid van Tripadvisor en niet de mening van TripAdvisor LLC.

simone g
Cascina, Italië418 bijdragen
okt. 2017 • Stellen
Bellissime rovine che testimoniano la grandezza di questa reggia nel passato. Purtroppo a causa del suo stato si può visitare solo esternamente.
Geschreven op 28 oktober 2017
Deze beoordeling is de subjectieve mening van een lid van Tripadvisor en niet de mening van TripAdvisor LLC.

master167
San Martino in Rio, Italië153 bijdragen
sep. 2017 • Gezinnen
Il progetto della reggia estense di Rivalta era grandioso, i suoi giardini si estendevano per chilometri. Oggi e visibile e visibile un luogo, un laghetto posto all'apice del giardino, chiamata la peschiera perché meta di pescatori di pesca sportiva ma che in passato ha vissuto fasti ben più nobili. Della Reggia è oggi visibile solo un'ala che ha sopra vissuto alle devastazioni imposte dai cittadini di Reggio Emilia poco dopo la sua inaugurazione, alcune statue decorano oggi il ponte sul torrente Crostolo ed una, più conosciuta, si trova nella piazza antistante il Duomo di Reggio e rappresenta il Crostolo. La visita è gradevole, facile da raggiungere ma meglio prepararsi sull'aspetto storico, certamente interessante, che introduce il visitatore e lo apre alla comprensione.
Geschreven op 21 september 2017
Deze beoordeling is de subjectieve mening van een lid van Tripadvisor en niet de mening van TripAdvisor LLC.

Claudia G
Quattro Castella, Emilia-Romagna, Italy101 bijdragen
jun. 2017 • Gezinnen
Un tesoro perduto che potrebbe essere recuperato, e ci si sta lavorando. Suggestivo pensare a come poteva essere nel passato.
Geschreven op 10 augustus 2017
Deze beoordeling is de subjectieve mening van een lid van Tripadvisor en niet de mening van TripAdvisor LLC.

1-10 van de 17 resultaten worden getoond
Ontbreekt er iets of is iets onjuist?
Suggereert bewerkingen om onze weergave te verbeteren.
Deze vermelding verbeteren
Veelgestelde vragen over Reggia di Rivalta